CONSEGNA DEGLI ATTESTATI AI PARTECIPANTI AI CORSI DI ITALIANO, INGLESE E CULTURA GENERALE ALLA CASA CIRCONDARIALE

Print Friendly, PDF & Email

Presente l’Assessore all’Educazione Angela Brandi, si è svolta giovedì 5 luglio – nella Casa Circondariale di Trieste – la cerimonia di consegna dei certificati di livello di italiano L2, inglese e cultura generale rilasciati al numeroso gruppo di persone private della libertà che hanno frequentato i due moduli scolastici organizzati dal CPIA 1 Trieste.


Alla cerimonia di consegna, per sottolineare l’importanza della cultura e della conoscenza delle lingue, quella italiana in particolare per il legame territoriale, veicoli indispensabili per comunicare e comprendere diritti e doveri, hanno partecipato l’assessore comunale all’Educazione Angela Brandi, il direttore della Casa Circondariale Ottavio Casarano, il preside del CPIA 1 Trieste Susanna Tessaro, il personale amministrativo dell’Area giuridico pedagogico, il garante comunale dei diritti dei detenuti Elisabetta Burla, una rappresentante del volontariato e naturalmente gli insegnanti Domenico Argenzio, Emilia Colella e Tiziana Trebian.
Nel corso dell’incontro è stata evidenziata l’importanza di questo percorso scolastico e l’ottimo lavoro svolto dal CPIA 1 Trieste, che ha saputo coinvolgere e determinare, con il lavoro paziente delle insegnanti, le numerose persone appartenenti a molteplici nazionalità. E’ stato ricordato anche come, nel corso dell’anno scolastico, sono stati affrontati anche argomenti di attualità e di educazione civica in materia di diritti e di doveri, evidenziando l’importanza dell’apprendimento della lingua dello Stato ospitante, strumento indispensabile e imprescindibile per realizzare una vera integrazione.